Come nascondere le app più recenti nel Dock del tuo Mac

Con macOS Mojave 10.14, è stata aggiunta una funzione Recenti al Dock del tuo computer. Attivato per impostazione predefinita, ti consente di accedere a un’app utilizzata di recente con un clic. Per fortuna, puoi nascondere questa sezione in qualsiasi momento per rendere il tuo Dock meno affollato.

Anatomia di un molo

Probabilmente hai notato che il tuo Dock mostra la linea orizzontale vicino al lato destro, chiamiamolo separatore. Nelle versioni precedenti che precedono il software macOS Mojave 10.14 di Apple, il Dock era diviso in due sezioni distinte.

come nascondere le app mac

Innanzitutto, c’è la tua selezione di scorciatoie per le app a sinistra del separatore. macOS aggiunge automaticamente le app aperte che non sono già nel Dock alla fine di quella sezione. La sezione destra contiene le icone delle cartelle Cestino e Download, oltre a qualsiasi file o cartella che trascini lì.

come nascondere le app mac

Mojave ha aggiunto una terza sezione situata tra le scorciatoie delle app a sinistra e il Cestino insieme ad altri elementi a destra. Qui è dove vengono mostrate le tue app aperte di recente, a condizione che non siano già incluse nel Dock.

come nascondere le app mac

La sezione nel Dock di Mojave ti consente di riavviare un’app recente con un clic

La sezione Recenti si adatta dinamicamente per accogliere le app avviate non trovate nel Dock, ma non mostra mai più delle tre app utilizzate più di recente. Naturalmente, non puoi rimuovere manualmente le icone da Recenti perché la sezione viene aggiornata dinamicamente quando avvii e chiudi le app.

come nascondere le app mac

Le app aperte sono indicate con un punto sotto l’icona (disattiva nelle impostazioni del Dock)

Gli utenti Pro possono trovare Recenti un inutile spreco di spazio (il tuo rientra veramente in quella categoria). Ora, mi piace mantenere il mio Dock caricato con app critiche per il lavoro e il gioco e averle sempre a portata di mano. Dipende dal flusso di lavoro, ovviamente. Personalmente, ho bisogno di più spazio possibile per le icone delle app permanenti nel Dock e Recenti si scontrano con questo.

come nascondere le app mac

Mojave mostra le app aperte di recente che non sono già incluse nel Dock

Se non ti interessa tornare rapidamente a un’app chiusa di recente o se trovi che l’aggiunta è una distrazione, segui i passaggi più avanti per disattivarla.

Come nascondere le app recenti nel Dock del tuo Mac

Ecco come disabilitare Recenti nel Dock.

1) Scegliere Preferenze di Sistema dal Mela menù.

2) Fare clic sull’icona etichettata Dock e barra dei menu e seleziona l’omonima opzione a sinistra.

3) Attiva o disattiva Dock Recenti selezionando o deselezionando la casella accanto a Mostra le applicazioni recenti nel Dock. Il motivo principale per cui qualcuno vorrebbe disabilitare Recenti è quello di riordinare il desktop e rendere il proprio Dock un po’ più spazioso.

Fondamentalmente vai da questo …

come nascondere le app mac

…a questa.

come nascondere le app mac

E questo, ragazze e ragazzi, è il modo in cui fate funzionare meglio il Dock per voi.

Com’è il tuo Dock?

Come evidenziato in questo post, la disattivazione di Recenti estende notevolmente le tue raccolte di icone di app. Ottieni almeno spazio aggiuntivo che era precedentemente occupato da un minimo di tre icone in Recenti. La domanda è: cosa è più importante per te: tornare a un’app recente con un clic o avere un Dock in grado di ospitare più app senza rimpicciolirsi?

come nascondere le app mac

Recenti è interessante, ma hai meno spazio per le scorciatoie delle app a sinistra

E già che ci siamo, cosa ne pensi della funzione Recenti? È qualcosa che prevedi di abilitare e utilizzare regolarmente o di disattivarlo completamente?

Fatecelo sapere nella sezione commenti in basso!

Ho bisogno di aiuto? Chiedi a iDB!

Se ti piace questo tutorial, passalo ai tuoi addetti all’assistenza e lascia un commento qui sotto.

Rimasto bloccato? Non sai come fare determinate cose sul tuo dispositivo Apple? Fatecelo sapere tramite [email protected] e un futuro tutorial potrebbe fornire una soluzione.

Invia i tuoi suggerimenti su come fare tramite [email protected].

Lascia un commento