Come bloccare gli aggiornamenti automatici e le richieste su Apple TV 4 e 4K senza jailbreak?

Con il rilascio del nuovo exploit di Ian Beer, sono apparse alcune speranze per un futuro jailbreak di Apple TV 4/4K. L’exploit teoricamente funzionerà su firmware fino a tvOS 11.1, incluso, ma non 11.2 e versioni successive. Per questo motivo, ho consigliato nella mia guida al jailbreak che gli utenti di Apple TV 4/4K che desiderano avere una possibilità di jailbreak manualmente ripristina ora su tvOS 11.1, prima che diventi unsigned. Puoi utilizzare la nostra guida sull’argomento per farlo.

Una volta che sei su tvOS 11.1, tuttavia, devi fare i conti con la politica di aggiornamento di Apple. L’Apple TV è impostata per aggiornare automaticamente il software in background. Anche se lo disattivi, scaricherà automaticamente l’aggiornamento in background in silenzio, quindi ti chiederà regolarmente di installarlo. Questo non può essere disabilitato ed è solo questione di tempo prima che tu o qualcuno nella tua casa accetti accidentalmente. Ci sono state anche segnalazioni del dispositivo che non rispetta le impostazioni di aggiornamento automatico occasionalmente.

Con questo in mente, ecco un modo elegante per bloccare completamente tutti gli aggiornamenti di Apple TV, le richieste di aggiornamento e i download del firmware in background. Funziona su tvOS 9, 10 e 11 e non richiede jailbreak.

Requisiti

  • Un Apple TV 4 o Apple TV 4K
  • Un cavo USB-C (non necessario per 4K)
  • un Mac
  • Apple Configurator 2 (disponibile gratuitamente dal Mac App Store)
  • L’iOS 11 (sì, iOS) profilo di configurazione beta

Come bloccare gli aggiornamenti su Apple TV 4 e 4K

1) Innanzitutto, facciamo del nostro meglio con ciò che Apple ci offre. Sulla tua Apple TV, vai a Impostazioni app e poi vai su Sistema > Aggiornamenti software, e assicurati che Aggiorna automaticamente è saldamente impostato su Spento.

2) Ora per il vero affare. Sul tuo Mac, scarica e apri Configuratore Apple 2 dall’App Store. Collega la tua Apple TV 4 al tuo Mac tramite USB-C. Se hai una Apple TV 4K, segui invece la nostra guida per accoppiarla in modalità wireless con il tuo computer. Il dispositivo dovrebbe ora apparire nella finestra di Apple Configurator 2.

3) Scarica il Profilo di configurazione beta di iOS 11. Trascina il profilo scaricato sull’immagine di Apple TV in Apple Configurator.

4) Accetta i termini e le condizioni che appaiono in Apple Configurator, quindi apparirà un nuovo messaggio che ti dice di continuare il processo sulla tua Apple TV. Lascia Configurator così com’è e passa alla tua Apple TV.

5) Apparirà la seguente schermata, basta premere Installare.

6) Nella pagina successiva, premi Prossimo procedere.

7) Infine, premi Installare ancora una volta.

8) Una volta installato, l’Apple TV ti chiederà di farlo Ricomincia per applicare le modifiche. Fare così.

9) Quando si riavvia, vai a Impostazioni su Apple TV e vai su Generale. Scorri verso il basso e cerca Profili. Se non è presente, non ha funzionato e dovresti provare ad aggiungere di nuovo il profilo. Se è presente, selezionalo e assicurati che mostri il profilo beta di iOS 11 elencato lì.

10) Ora possiamo testarlo. Vai a Impostazioni > Sistema > Aggiornamenti software. Assicurarsi Aggiorna automaticamente è ancora Spento, quindi selezionare Aggiorna software in cima. Se il nostro metodo ha funzionato, il profilo che abbiamo installato dovrebbe indurre il dispositivo a pensare che non ci siano aggiornamenti disponibili e dovresti ottenere la seguente schermata:

Ovviamente, se hai già il firmware più recente, otterrai comunque questa schermata, ma questa guida presuppone che tu abbia ripristinato rapidamente su tvOS 11.1 nella speranza di un jailbreak, o sono già su un firmware ancora più vecchio. Se utilizzi tvOS 11.1 o versioni precedenti e viene visualizzata questa schermata, nonostante tvOS 11.2 sia disponibile, sai che ha funzionato e gli aggiornamenti sono ora bloccati sulla tua Apple TV! Se questa schermata segnala qualcos’altro, avvia il download di un aggiornamento o mostra già un download di aggiornamento, annulla/rimuovi il download e quindi riprova la guida.

11) Scollega la tua Apple TV 4/4K dal tuo Mac e goditi tutte le funzionalità di tvOS 11.1, senza preoccuparti che un aggiornamento subdolo rovini le tue possibilità di un jailbreak in futuro.

Ripristinare le modifiche

Se decidi di voler aggiornare la tua Apple TV, il ripristino è semplice.

1) Navigare verso Impostazioni > Generale > Profilie selezionare il Profilo beta di iOS 11 abbiamo installato in precedenza.

2) Nella schermata successiva, seleziona Rimuovi profilo.

3) Conferma selezionando Rimuovere ancora.

4) Riavvia quando richiesto.

5) Dirigiti a Impostazioni > Sistema > Aggiornamenti software e controlla se c’è un aggiornamento. Arrivederci!

Questo è un modo semplice ed elegante per impedire alla tua Apple TV di vedere gli aggiornamenti e di disturbarti. Resta da vedere se Jonathan Levin aggiornerà il suo jailbreak LiberTV per sfruttare il nuovo exploit di Ian Beer e ci offrirà un jailbreak tvOS 11.1. Non disturbarlo nel frattempo!

I bug sono comunque lì per essere usati, e seguendo questa semplice precauzione sarai preparato per un nuovo jailbreak, se e quando verrà rilasciato. E ricorda, esegui il downgrade ora a tvOS 11.1 prima che venga annullato.

Bisogno di una mano? Hai una domanda su questa guida o vuoi richiederne un’altra? Fammi sapere.

Lascia un commento