Secondo quanto riferito, Apple sta valutando la produzione di iPad in serie al di fuori della Cina

Da anni Apple fa affidamento sulla sua capacità di produzione in Cina per soddisfare la straordinaria domanda dei suoi prodotti. Ma i tempi cambiano, le circostanze cambiano e ora sembra che Apple stia cercando di avventurarsi fuori dalla regione.

O almeno ridurre parte della sua dipendenza da esso. Sappiamo che Apple ha già in programma di spostare parte della sua produzione fuori dalla Cina, con Vietnam e India nell’elenco dei nuovi siti. Ma, secondo un rapporto di Nikkei oggi, Apple sta cercando di produrre un “numero significativo” di unità iPad in Vietnam. Abbiamo precedentemente riferito che Foxconn sposterà parte del suo assemblaggio di iPad e MacBook in Vietnam, ma questa sarebbe una parte minore del quadro più ampio.

Questo rapporto indica che questo sarebbe un cambiamento più ampio nella pianificazione. Secondo il rapporto, Apple potrebbe effettuare la transizione nella parte centrale di quest’anno. E non si tratta solo di iPad. La serie iPhone 12 potrebbe iniziare a essere assemblata in una capacità maggiore in India (come l’iPhone 11) prima piuttosto che dopo:

Le fonti hanno affermato che la produzione di iPad inizierà in Vietnam già a metà di quest’anno, segnando la prima volta che il più grande produttore di tablet al mondo costruirà un numero significativo di dispositivi al di fuori della Cina. Il colosso tecnologico californiano sta anche intensificando la produzione di iPhone in India, la sua seconda base di produzione per l’iconico dispositivo, hanno aggiunto fonti, con l’intenzione di iniziare a produrre l’ultima serie di iPhone 12 – i primi smartphone 5G dell’azienda – lì non appena questo trimestre .

Il rapporto fa luce sulle decisioni alla base del trasferimento. La battaglia commerciale in corso tra Stati Uniti e Cina ne è una parte importante, per esempio. Anche se si prevede che le tensioni commerciali si allenteranno nel prossimo futuro, Apple sta ancora cercando di diversificare la propria catena di approvvigionamento.

Anche iPhone e iPad non sono gli unici dispositivi che vedono un cambiamento nella produzione. Il rapporto indica che Apple potrebbe spostare anche il mini assemblaggio HomePod fuori dalla Cina in futuro. E abbiamo sentito in passato che AirPods Pro potrebbe vedere anche la produzione spostata in Vietnam.

Questo fa eco a un rapporto di Reuters alla fine dell’anno scorso, ovviamente. Quindi questo sembra essere qualcosa con cui Apple sta andando avanti.